Avviso ai Partecipanti ai fondi BancoPosta Obbligazionario Euro Breve Termine, Obbligazionario Giugno 2015, Obbligazionario Giugno 2017, Obbligazionario Dicembre 2017, Obbligazionario Italia Dicembre 2018, Obbligazionario Settembre 2016, Obbligazionario Italia Settembre 2018, Obbligazionario Italia Dicembre 2019

Si comunica che, in data 15 maggio 2015, il Consiglio di Amministrazione di BancoPosta Fondi S.p.A. SGR ha deliberato di apportare delle modifiche ai Regolamenti di Gestione dei fondi suddetti.
Le modifiche regolamentari riguardano:
- per il fondo “BancoPosta Obbligazionario Euro Breve Termine”, la riduzione della commissione di gestione da 0,65% a 0,45%;
- per i fondi BancoPosta Obbligazionario Giugno 2015, Obbligazionario Giugno 2017, Obbligazionario Dicembre 2017, Obbligazionario Italia Dicembre 2018, Obbligazionario Settembre 2016, Obbligazionario Italia Settembre 2018, Obbligazionario Italia Dicembre 2019, l’adeguamento alle indicazioni normative concernenti le procedure di valutazione del merito di credito e l’utilizzo dei giudizi espressi dalle agenzie di rating. A seguito di tali modifiche, la valutazione del merito di credito degli strumenti finanziari oggetto d’investimento sarà effettuata sulla base del sistema interno di valutazione adottato dalla SGR. In particolare, gli strumenti finanziari sono classificati di “adeguata qualità creditizia” (c.d. investment grade) sulla base del sistema interno di valutazione del merito di credito adottato dalla SGR. Tale sistema può prendere in considerazione, tra gli altri elementi di carattere qualitativo e quantitativo, i giudizi espressi da una o più delle principali agenzie di rating del credito stabilite nell'Unione Europea e registrate in conformità alla regolamentazione europea in materia di agenzie di rating del credito, senza tuttavia fare meccanicamente affidamento su di essi. Le posizioni di portafoglio non rilevanti possono essere classificate di "adeguata qualità creditizia" se hanno ricevuto l'assegnazione di un rating pari ad investment grade da parte di almeno una delle citate agenzie di rating.
Le modifiche sono da considerarsi approvate "in via generale" dalla Banca d'Italia e acquisiranno efficacia con decorrenza 1° giugno 2015 . BancoPosta Fondi S.p.A. SGR fornirà gratuitamente il testo aggiornato dei Regolamenti di Gestione ai partecipanti che ne faranno richiesta. I nuovi Regolamenti di Gestione nonché i KIID ed i Prospetti aggiornati saranno altresì disponibili presso il Collocatore, su questo sito internet e su www.poste.it .

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale.
Prima dell'adesione leggere il KIID ed il Prospetto, disponibili presso il Collocatore, sui siti internet www.bancopostafondi.it, www.poste.it e presso BancoPosta Fondi SGR. I rendimenti passati non sono indicativi di quelli futuri. Non vi è garanzia di ottenere uguali rendimenti per il futuro.
L'accesso e l'utilizzo del presente sito è regolato da Limiti e condizioni.