Avviso ai partecipanti ai fondi BancoPosta

Si comunica che, in data 23 febbraio 2017, il Consiglio di Amministrazione di BancoPosta Fondi S.p.A. SGR ha deliberato di apportare delle modifiche ai Regolamenti di Gestione dei fondi; con riferimento al fondo “BancoPosta STEP” analoga delibera sarà assunta da BNP Paribas Investment Partners SGR S.p.A., Società Gestore del fondo.

Le sopracitate modifiche regolamentari sono richieste da mutamenti di legge (in particolare, in conseguenza del recepimento della direttiva 2014/91/UE nell’ordinamento nazionale) e riguardano:

  • il recepimento delle variazioni apportate allo schema di Regolamento semplificato, contenuto nell’Allegato V.1.1 del Regolamento della Banca d’Italia sulla gestione collettiva del risparmio del 19 gennaio 2015, come recentemente modificato, tra cui l’eliminazione dell’affidamento del calcolo del NAV al Depositario;
  • l’esplicitazione, nell’ambito del compenso della SGR, della voce di costo sostenuto per il calcolo del valore della quota, precedentemente incluso nel compenso del Depositario, come di seguito rappresentato:
  Testo vigente Nuova formulazione

Denominazione Fondo BancoPosta

Compenso da riconoscere al Depositario
(nella misura massima e su base annua)

Costo sostenuto per il calcolo del valore della quota
(nella misura massima e su base annua)

Compenso da riconoscere al Depositario
(nella misura massima e su base annua)

  • CedolaChiara Maggio 2022;
  • Progetto Giugno 2023;
  • Cedola Dinamica Maggio 2023;
  • Cedola Dinamica Febbraio 2023;
  • Cedola Dinamica Novembre 2022;
  • Evoluzione 3D Ottobre 2021;
  • Evoluzione 3D Luglio 2021;
  • Evoluzione 3D I 2016;
  • Evoluzione 3D;
  • Selezione Attiva;
  • Obbligazionario Euro Breve Termine;
  • Obbligazionario Euro Medio Lungo Termine;
  • Mix 1;
  • Mix 2;
  • Mix 3;
  • Azionario Euro;
  • Azionario Internazionale;

 

 

 

 

 

 

 

 

0,07%

 

 

 

 

 

 

 

 

0,052%

 

 

 

 

 

 

 

 

0,018%

  • Obbligazionario Italia Marzo 2020;
  • Obbligazionario Italia Marzo 2018;
  • Liquidità Euro;
  • Mix Giugno 2020;
  • STEP;
  • Obbligazionario Italia Dicembre 2018;
  • Obbligazionario Italia Settembre 2018;
  • Obbligazionario Italia Dicembre 2019;
  • Obbligazionario Ottobre 2017;
  • Obbligazionario Dicembre 2017;
  • Obbligazionario Giugno 2017.

 

 

0,036% + € 1.000,00*

 

*importo forfettario annuo (soggetto ad IVA), relativo all’attività di custodia ed amministrazione titoli.

 

 

0,021%

 

 

0,015% + € 1.000,00*

 

*importo forfettario annuo (soggetto ad IVA), relativo all’attività di custodia ed amministrazione titoli.

Le modifiche rientrano tra quelle che si considerano approvate "in via generale" dalla Banca d'Italia e acquisiranno efficacia con decorrenza 28 febbraio 2017. BancoPosta Fondi S.p.A. SGR fornirà gratuitamente il testo aggiornato dei Regolamenti di Gestione ai partecipanti che ne faranno richiesta.

Con decorrenza 28 febbraio 2017 risultano inoltre disponibili i Prospetti aggiornati. Le variazioni riguardano:

  • il recepimento delle modifiche regolamentari sopra descritte;
  • l’aggiornamento dei dati periodici;
  • l’aggiornamento delle informazioni relative alle funzioni svolte dal Depositario;
  • l’inserimento nella documentazione d’offerta delle informazioni relative alla facoltà del cliente, che abbia presentato un reclamo nei confronti della SGR, di adire l’Arbitro per le Controversie Finanziarie (ACF), istituito presso la Consob. Per maggiori informazioni sulle modalità per esperire il ricorso all’ACF è possibile consultare anche il sito internet della SGR www.bancopostafondi.it ed il sito internet www.acf.consob.it.

I nuovi Regolamenti di Gestione, nonché la documentazione d’offerta aggiornata, sono disponibili presso il Collocatore, su www.poste.it e su www.bancopostafondi.it.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale.
Prima dell'adesione leggere il KIID ed il Prospetto, disponibili presso il Collocatore, sui siti internet www.bancopostafondi.it, www.poste.it e presso BancoPosta Fondi SGR. I rendimenti passati non sono indicativi di quelli futuri. Non vi è garanzia di ottenere uguali rendimenti per il futuro.
L'accesso e l'utilizzo del presente sito è regolato da Limiti e condizioni.